IL CENTRO


La consultazione medico-estetica prevede nel suo approccio diagnostico un’indagine anamnestica e un esame obiettivo, tradizionale e mirato alla richiesta del paziente. Una serie di valutazioni permettono poi di inquadrare l’inestetismo clinico, di proporre un programma preventivo generale e un programma correttivo, relativo alla richiesta, usufruendo di metodologie proprie della medicina estetica.

Nella consultazione quindi il medico estetico si occuperà di:

Anamnesi tradizionale e mirata alla domanda

Esame obbiettivo tradizionale e mirato